Google Stadia, tra le novità una demo gratuita

Google Stadia, tra le novità una demo gratuita



Altre Console

Sui social di Google Stadia è stato appena rilasciato un nuovo video che mostra cosa ci aspetta nei prossimi mesi sulla piattaforma di streaming di Big G. Tra i titoli in arrivo troviamo forse il più atteso Star Wars Jedi Fallen Order che finalmente fa il suo approdo anche in versione cloud grazie a Google. Inoltre è stato presentato anche Hello Engineer che farà il suo debutto nel 2021 con una data ancora non precisata. Per i prossimi 7 giorni inoltre sarà possibile giocare gratuitamente alla demo di Pac-Man Mega Tunnel gratuitamente fino al prossimo 27 Ottobre.

Ancora è da capire invece quando sarà presentato un gameplay di Cyberpunk 2077 che giri su Stadia. Il tutto ovviamente in seguito al fatto che la stessa CD PROJEKT RED ha confermato l’arrivo del titolo in contemporanea con le sue versioni console e pc il prossimo 19 Novembre. Nei prossimi giorni invece avremo modo di dare uno sguardo ad altri titoli che arriveranno sulla piattaforma di Google. Speriamo infatti che si possa parlare dei prossimi titoli di Ubisoft e delle loro versioni per Stadia, o magari di annunci completamente nuovi

Ancora è da chiarire come Google voglia fronteggiare l’entrata in questo mercato di Amazon, e con Microsoft sempre più vicina al rilascio della sua applicazione anche su iOS si pensa che Google possa rimanere indietro anche avendo in casa un’infrastruttura più che degna del miglior cloud gaming possibile.

Cosa ci resta da fare? Attendere e sperare che la comunicazione di Google Stadia diventi più cristallina e che la “lotta” per la supremazia nel mondo del cloud gaming si faccia più agguerrita in modo che tutti i videogiocatori possano goderne a pieno. Intanto se avete voglia di provare il servizio di Google, potete approfittare e provare la demo di questo PAC-MAN e magari farci sapere cosa ne pensate qui sotto nei commenti!

Qui trovate un supporto per cellulari in modo da adattarlo per il vostro controller preferito!


Da non perdere su Tom's Hardware


Fonte: tomshw.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *