Clubhouse, i segreti del nuovo social

Clubhouse, i segreti del nuovo social

Cos’è

Un social network basato su streaming audio, dalle conferenze ai concerti fino ai talk show e agli spettacoli  

Di chi è  

E’ stato fondato nel 2020 da due ex ingegneri di Google, Paul Davison e Rohan Seth 

Qual è la sua valutazione 

Stando alle indiscrezioni legate all’ultimo giro di finanziamenti, il social network è valutato un miliardo di dollari  

Quante persone lo frequentano  

Oltre due milioni. Fra loro molti nomi noti come Oprah, Kevin Hart, Drake, Chris Rock, Ashton Kutcher, Elon Musk  

Come è organizzato  

E’ suddiviso in “stanza” nelle quali si entra per ascoltare chi sta parlando, suonando, dialogando. Le stanze scompaiono dopo la fine dell’evento. In alcuni casi il pubblico può interagire con chi sta parlando  

A cosa somiglia  

E’ una sorta di via di mezzo fra una radio, un social network e una raccolta di podcast in diretta  

Come si accede  

Solo su invito iscrivendosi dal sito della compagnia (joinclubhouse.com) e solo da iPhone  

Quando verrà rilasciata la versione Android  

Non c’è ancora una data precisa  

Quando verrà aperto a tutti  

Entro la fine di quest’anno  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *